Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    La predicazione di Cristo

    C’è una grande opera da fare. Il mondo non sarà convertito per il dono delle lingue o per il compimento di miracoli, ma per la predicazione di Cristo crocifisso. Dobbiamo permettere allo Spirito Santo di agire in noi. Il Signore ha messo nelle nostre mani gli strumenti necessari e li dobbiamo utilizzare completamente per fare la Sua volontà. Come credenti, abbiamo il privilegio di realizzare una parte nella promulgazione della Verità per questo tempo. Per quanto ci è possibile dobbiamo impiegare i mezzi e gli strumenti per far conoscere la Verità in ogni luogo. Devono essere costruite delle chiese dove si possa ospitare il popolo del Signore, affinché diventino centri di Luce, che risplendano in mezzo alle tenebre del mondo.TMGI 316.6

    Dio vuole che facciamo quest’opera. L’esempio di Cristo deve essere seguito da coloro che si considerano figli di Dio. Alleviate i bisogni fisici dei vostri simili e la loro gratitudine abbatterà le barriere e vi permetterà di raggiungere il loro cuore. Considerate seriamente questa questione. Come chiese, avete avuto l’opportunità di collaborare con Dio. Se avreste obbedito alla Parola di Dio, se avreste intrapreso quest’opera, sareste stati benedetti e incoraggiati, e avreste ottenuto una ricca esperienza. Avreste ritrovato voi stessi e sareste come agenti umani di Dio, difensori ardenti di un piano di salvezza e di restaurazione. Questo piano non sarebbe statico ma dinamico; avanzerebbe di grazia in grazia e di forza in forza.TMGI 316.7

    Cristo raggiungeva le persone là dove essi si trovavano e pose davanti a loro le grandi Verità relative al Suo regno. Mentre Egli si spostava da un luogo all’altro, benediceva e confortava i sofferenti e sanava i malati. Oggi, questo è il nostro dovere, e il Signore vuole che alleviamo le necessità degli indigenti. La ragione per cui il Signore non manifesta la Sua potenza è perché coloro che sostengono di credere alla Verità testimoniano una scarsa spiritualità.TMGI 317.1

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents