Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    “Preserva la tua vita”

    Lo stesso angelo che visitò Sodoma, sta dando l’avvertimento: Metti la tua vita al sicuro”. (Genesi 19:17) Le coppe dell’ira di Dio non possono essere sparse per distruggere i malvagi e le loro opere, fintantoché tutto il popolo di Dio sarà giudicato, e i casi dei vivi e dei morti non saranno decisi. E anche dopo che i santi saranno stati suggellati col sigillo del Dio vivente, passeranno ancora per le prove individualmente; subiranno grandi afflizioni, ma la fornace è strettamente sorvegliata da un occhio che non permetterà che l’oro sia consumato. Il marchio indelebile di Dio è su di loro. Egli stesso conferma che il Suo nome è scritto lì. Il Signore stesso li ha sigillati. Nel loro destino è scritto: “DIO — NUOVA GERUSALEMME”. Sono la proprietà di Dio, il suo possesso.TMGI 331.4

    Questo sigillo forse sarà messo sull’impuro, sul fornicatore, sull’adultero, sull’uomo che concupisce la moglie del suo prossimo? Che le vostre anime rispondano alla seguente domanda: “Sono io qualificata/o per ricevere un passaporto per entrare nella dimora che Cristo ha preparato per coloro che sono pronti”? La santità deve essere intessuta nel nostro carattere.TMGI 331.5

    Il Signore mi ha mostrato che nello stesso tempo in cui si stanno compiendo intorno a noi i segni dei tempi, mentre sentiremo — per così dire - che le schiere del cielo stanno adempiendo la loro missione, vi saranno uomini intelligenti, uomini che occuperanno grandi responsabilità, che staranno collocando del materiale marcio nell’edificazione del loro carattere, materiale che brucerà nel gran giorno di Dio e che deciderà che non saranno degni di entrare nella dimora eterna. Essi hanno volontariamente rifiutato di spogliarsi dagli abiti sporchi, perché si sono attaccati ad essi come fossero degli oggetti preziosi, e a causa di questo, loro perderanno il cielo e un’eternità di beatitudine.TMGI 331.6

    Esorto voi, che maneggiate le cose sacre, ad essere uomini convertiti prima di uscire e svolgere la vostra parte nella causa del mio Maestro. Ora è il momento di cercare una preparazione e un’idoneità per la terribile prova che ci aspetta: questa santità senza la quale nessuno vedrà Dio. Che nessuno dica: - La mia vita è nascosta al Signore. Egli non può cambiare nulla nel mio modo di vivere.. - Forse non è ancora troppo tardi. Potete ancora pentirvi. Ma anche quando vicino ai vostri nomi vi sarà scritto perdono, subirete un danno terribile, perché le cicatrici che avete prodotto nella vostra anima rimarranno.TMGI 332.1

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents