Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Servizio cristiano

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 25: Lo Spirito Santo

    La promessa

    La promessa dello Spirito Santo è per noi come lo era per i primi discepoli. Anche oggi Dio darà a uomini e donne la sua potenza come la diede a coloro che alla Pentecoste udirono la parola della salvezza. Oggi il suo Spirito e la sua grazia scendono su tutti coloro che ne hanno bisogno e credono alle sue promesse. — Testimonies for the Church 8:20 (1904).SC 205.1

    La promessa dello Spirito Santo non è limitata solo a un'età o a una razza. Cristo dichiarò che l'influsso divino del suo Spirito avrebbe sostenuto i suoi seguaci sino alla fine dei tempi. Dal giorno della Pentecoste a oggi, il Consolatore è stato mandato a coloro che si sono consacrati completamente al Signore e al suo servizio. — The Acts of the Apostles, 50 (1911).SC 205.2

    Dio desidera rivitalizzare il suo popolo con il dono dello Spirito Santo, battezzandolo nel suo amore. Non abbiamo bisogno di una penuria di Spirito Santo nella chiesa. Dopo l'ascensione di Cristo, lo Spirito Santo discese sui discepoli che attendevano e pregavano in fede con una pienezza e un'energia tali da raggiungere ogni cuore. Nel futuro la terra dovrà essere illuminata dalla gloria di Dio. Un influsso divino dovrà essere diffuso nel mondo da parte di quelli che sono santificati mediante la verità. Il pianeta dovrà essere avvolto da un'atmosfera di grazia. Lo Spirito Santo è chiamato a operare nei cuori degli uomini, affinché questi rivelino agli altri le cose divine. — The Southern Watchman, 5 settembre 1905.SC 205.3

    È vero che nel tempo della fine, quando l'opera di Dio nel mondo starà per concludersi, sotto la guida dello Spirito Santo, gli sforzi di uomini consacrati saranno accompagnati da speciali segni del favore divino. Dietro l'immagine della prima e ultima pioggia, che cade in Oriente al tempo della semina e del raccolto, i profeti ebrei predissero che la chiesa di Dio avrebbe ricevuto doni spirituali in straordinaria misura. Il dono dello Spirito ai tempi degli apostoli fu l'inizio della prima pioggia e diede grandi risultati. Al tempo della fine, lo Spirito sarà presente tra le file della vera chiesa. — The Acts of the Apostles, 54, 55 (1911).SC 205.4

    L'effusione dello Spirito Santo ai tempi apostolici fu “la pioggia della prima stagione”: i risultati furono ottimi. La pioggia dell'ultima stagione sarà ancora più copiosa. Quale promessa è fatta a coloro che vivono in questi ultimi giorni? “Tornate alla fortezza, o voi prigionieri della speranza! Anche oggi io ti dichiaro: ti renderò il doppio”. Zaccaria 9:12. “Chiedete al Signore la pioggia nella stagione di primavera! Il Signore che produce i lampi darà loro abbondanza di pioggia a ciascuna erba nel proprio campo”. Zaccaria 10:1. — Testimonies for the Church 8:21 (1904).SC 205.5

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents