Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 1

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Il libro della natura

    Nell’arco della giornata tutti dovrebbero avere l’occasione di uscire. I bambini conosceranno meglio Dio e riceveranno un’impressione positiva trascorrendo una parte del tempo all’aria aperta, non per giocare, ma per stare in compagnia dei loro genitori. Fate il possibile perché si sentano uniti a Dio contemplando le meraviglie della natura e la loro attenzione sia attratta dalle testimonianze del suo amore per l’uomo che si possono individuare nelle opere del creato. I giovani, allora, si sentiranno attirati e interessati. Non rischieranno di associare il carattere di Dio a tutto ciò che è triste e severo, perché quando vedranno le cose meravigliose che ha creato per la felicità dell’uomo, lo considereranno un Padre affettuoso e gentile. Essi vedranno che i suoi ordini e i suoi divieti non sono destinati unicamente a manifestare la sua potenza e la sua autorità, ma a contribuire alla felicità dei suoi figli. Nella misura in cui considereranno l’amore, la benevolenza e la bellezza del carattere di Dio si sentiranno spinti ad amarlo. Voi potete attrarre la loro attenzione sugli uccelli che riempiono l’aria dei loro canti melodiosi, sui prati verdi, sui fiori meravigliosi che, nella loro perfezione, profumano l’aria. Tutto ciò proclama l’amore e l’abilità dell’artista celeste e rivela la gloria di Dio.TT1 193.3

    Genitori, perché non utilizzate le preziose lezioni che Dio ha inserito nel libro della natura per dare ai vostri figli un’idea esatta del carattere dell’Eterno? Coloro che sacrificano la semplicità alle esigenze della moda e non considerano le bellezze della natura, non possono avere una mente spirituale. Essi non possono comprendere l’abilità e la potenza di Dio rivelate nelle sue opere; il loro cuore non è né animato né sospinto da nuovo amore e da nuovo interesse e non provano un profondo rispetto quando contemplano Dio nella natura.TT1 194.1

    Tutti coloro che amano Dio devono fare il possibile per rendere il sabato un giorno di gioia, preservandone la santità e l’onore. Non riusciranno in questo intento se cercheranno di soddisfare il proprio piacere tramite divertimenti proibiti e peccaminosi. Possono invece realizzare questo obiettivo celebrando il sabato nelle loro famiglie e rendendolo il giorno più interessante della settimana. Dobbiamo dedicare del tempo ai nostri figli per destare il loro interesse: ogni nuova iniziativa avrà su di loro effetti positivi. Possiamo passeggiare con loro all’aria aperta, sederci all’ombra degli alberi o godere il calore del sole orientando la loro mente, attenta e vivace, sulle opere di Dio. Attirando la loro attenzione sulle meraviglie della natura, ispireremo in loro l’amore e il rispetto per il Creatore.TT1 194.2

    Il sabato deve avere una tale attrattiva per le nostre famiglie da essere atteso settimanalmente con gioia. Non c’è modo migliore per onorare il sabato di quello di impartire preziosi insegnamenti alle proprie famiglie, destando l’interesse per le realtà spirituali, dando loro un’idea esatta del carattere di Dio e di ciò che richiede da noi per il perfezionamento di un carattere cristiano in vista della vita eterna. Genitori, rendete il sabato un giorno speciale, affinchè i vostri figli possano attenderlo e viverlo con gioia.TT1 194.3

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents