Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 1

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 108: La chiesa trionferà

    Fino a quando il Cristo non ritornerà sulle nuvole del cielo con potenza e gloria, gli uomini saranno malvagi e continueranno a preferire le favole alla verità. La chiesa attraverserà un periodo difficile e profetizzerà “coperta di sacco”. Pur dovendo affrontare eresie e persecuzioni, pur lottando contro infedeli e apostati, essa, con l’aiuto di Dio, sta già schiacciando la testa al serpente. Il Signore avrà un popolo fedele la cui fede risulterà salda come il granito e temprata come l’acciaio: sarà il popolo che testimonierà il messaggio di Dio al mondo, chiamato a compiere un’opera speciale e gloriosa in vista del suo ritorno.TT1 398.1

    Il messaggio evangelico non conquisterà nessuno, non penetrerà in nessun cuore senza ferire la testa di Satana. Ogni volta che un prigioniero è strappato dai ceppi, liberato dall’oppressione, il tiranno è sconfitto. Le case editrici, le macchine tipografiche sono altrettanti strumenti nelle mani di Dio per trasmettere il prezioso messaggio della verità a ogni popolo e nazione. Questo messaggio giunge anche nelle terre pagane e penetra dissipando ogni superstizione e ogni errore.TT1 398.2

    I pastori che hanno proclamato il messaggio della verità, con impegno e con fervore, possono anche apostatare e unirsi al nemico; questo, però, potrà forse mutare la verità in errore? L’apostolo dice: “Ma pure il solido fondamento di Dio rimane fermo...” 2 Timoteo 2:19. La fede e i sentimenti degli uomini possono cambiare, ma la verità di Dio non cambia. Il messaggio del terzo angelo sta echeggiando: esso è infallibile.TT1 398.3

    Nessuno può collaborare con Dio senza che gli uomini o gli angeli malvagi si alleino contro di lui. Gli agenti di Satana perseguiteranno chiunque cerchi di seguire il Cristo, perché Satana vuole recuperare la preda che gli era sfuggita. Uomini malvagi accetteranno e crederanno ai suoi raggiri che attireranno su di loro il giudizio divino; essi si nasconderanno dietro un’apparente sincerità per ingannare, se fosse possibile, anche gli eletti.TT1 398.4

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents