Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 3

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Il fanatismo dopo il 1844

    Dopo il 1844, noi dovemmo affrontare numerose forme di fanatismo. Mi furono date delle testimonianze di rimprovero da presentare ad alcune persone che sostenevano teorie spiritualistiche.TT3 172.6

    Ve ne erano che si dimostravano attivi nel disseminare false idee di Dio. Mi fu rivelato che queste persone rendevano inefficace la verità con i loro falsi insegnamenti. Io fui incaricata di avvertirli del gran male che tali teorie speculative producevano fra la gente.TT3 172.7

    Andai dove essi si trovavano e spiegai loro la natura della loro opera. Il Signore mi diede la forza di esporre chiaramente il pericolo che li minacciava. Fra l’altro, essi ritenevano che la santificazione era di per sé una garanzia contro il peccato. L’uomo santificato, qualunque cosa facesse, non era più esposto al peccato. Il loro insegnamento provocava un grave danno a loro stessi e agli altri. Essi esercitavano un potere sullo spirito di coloro che non riuscivano a vedere l’errore di queste teorie così ben camuffate. La dottrina secondo cui tutti erano santi li aveva indotti a credere che gli affetti dei santificati non avrebbero mai sviato nessuno. Tale credenza portava al soddisfacimento dei malvagi desideri di cuori che, pur dicendosi santificati, erano lontani da una purezza di vita e di pensiero.TT3 172.8

    Un insegnamento diabolico è seguito da pratiche immorali. Esso è l’esca con la quale il padre della menzogna vuole dare all’uomo la sensazione che tali pratiche siano giustificabili dal punto di vista teologico.TT3 173.1

    Questo è solo uno dei casi in cui Dio mi ha chiamata a rimproverare coloro che propugnavano la dottrina di un Dio impersonale che pervade tutta la natura, insieme ad altri errori simili.TT3 173.2

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents