Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 3

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Altruismo

    Queste crisi si possono presentare anche nella vita coniugale. Se i coniugi non si lasciano guidare dallo Spirito di Dio, manifesteranno lo stesso spirito impulsivo, irragionevole così spesso rivelato dai bambini. Il cozzo delle loro volontà sarà simile a quello di due pietre.TT3 59.2

    Fratello mio, sii gentile, paziente e magnanimo. Ricorda che tua moglie ti ha accettato per marito non perché tu la dominassi ma perché tu le fossi di aiuto. Non essere mai autoritario. Non esercitare la tua autorità per costringere tua moglie a fare quello che ti piace. Lei ha una volontà e anche dei desideri, esattamente come te. Ricorda, inoltre, che tu hai il vantaggio di una maggiore esperienza. Quindi sii comprensivo e cortese. “La sapienza che è da alto, prima è pura, poi paziente, mite, arrendevole, piena di misericordia e di buoni frutti”. Giacomo 3:17.TT3 59.3

    Una vittoria è sicuramente indispensabile a ciascuno di voi: quella sulla ostinazione. In questa battaglia sarete vincitori solo se sorretti da Cristo. Potreste lottare a lungo, duramente per dominare l’io e non riuscirvi, perché non avete ricevuto da Dio la forza necessaria. Ma per grazia di Cristo, voi potete vincere l’io e l’egoismo. Vivendo la sua vita, manifestando bontà in ogni occasione e dando prova di una speciale simpatia per chi ha bisogno di aiuto, conseguirete degli ottimi risultati. Giorno dopo giorno imparerete a sempre meglio vincere il vostro io e a eliminare i difetti del vostro carattere. Il Signor Gesù, allora sarà la vostra luce, la vostra forza, il motivo più profondo della vostra gioia perché avete ceduto la vostra volontà alla sua.TT3 59.4

    Uomini e donne possono raggiungere l’ideale che Dio propone loro se prenderanno Cristo come loro Aiuto. Arrendetevi a Dio senza riserve. Sapere che state lottando per la vita eterna vi fortificherà e vi consolerà. Cristo vi può dare la forza di vincere. Col suo aiuto voi potete distruggere la radice del’egoismo.TT3 59.5

    Cristo morì perché la vita dell’uomo potesse essere congiunta con la sua mediante l’unione della divinità con l’umanità. Egli venne in questo mondo e visse una vita divino-umana, per mostrarci cosa Dio volesse migliorare nei rapporti interpersonali. Il Salvatore vi invita a rinunciare a voi stessi e a prendere la croce. Allora nulla potrà impedire lo sviluppo del’intero essere e l’esperienza quotidiana rivelerà che i nostri propositi sono in armonia con la sua volontà.TT3 59.6

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents