Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

La Voce Nel Linguaggio E Nel Canto

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 22 - Un modello per gli operai

    Cristo nostro esempio - L’operaio cristiano deve sforzarsi di diventare quello che Cristo era quando viveva su questa terra. Egli è il nostro esempio non solo nella Sua purezza immacolata, ma nella Sua pazienza, nell’amabilità e nella Sua disposizione al servizio. La Sua vita è un esempio della vera cortesia. Aveva sempre uno sguardo buono e una parola di conforto per i bisognosi e gli oppressi. La Sua presenza rendeva più pura l’atmosfera della casa. La Sua vita era come il lievito che operava tra gli elementi della società. Puro e nobile, camminava tra gli incoscienti, i grossolani e gli scortesi, tra i pubblicani corrotti, tra i samaritani ingiusti, i soldati pagani, i contadini rozzi e tra la folla. Egli aveva sempre per tutti una parola di simpatia. - Gospel Workers, p. 121VLC 76.1

    Una rappresentante del cielo - Il Salvatore del mondo vuole che i suoi collaboratori lo rappresentino. Più intimamente l’uomo cammina con Dio, più impeccabile sarà il suo comportamento e le sue azioni. Nel nostro Salvatore, il nostro modello, non si videro mai modi grossolani e goffi. Lui era il rappresentante del cielo e i Suoi seguaci devono essere come Lui. - Testimonies for the Church, vol. 4, p. 405VLC 76.2

    Un sermone esemplare - Il sermone sulla montagna è un esempio di come dovremmo insegnare. Quanta cura esercitava Cristo nel rendere i misteri non più misteri, ma Verità semplici e chiare. Nelle sue istruzioni non vi era nulla di vago, né difficile da comprendere.VLC 76.3

    Allora egli, aperta la bocca, li ammaestrava. (Matteo 5:2) Le Sue parole non erano parole sussurrate, né le sue espressioni dure e sgradevoli. Lui parlava con chiarezza ed enfasi, con una forza solenne e convincente. - Testimonies for the Church, vol. 7, p. 269VLC 76.4

    Un modello per ogni discepolo - Nella Sua opera di ministero in favore dei malati e degli afflitti, Cristo si distinse di fronte al mondo, come il più importante dei medici missionari che il mondo abbia mai conosciuto; un modello per ogni operaio cristiano missionario. Lui conosceva la parola giusta da dire al sofferente non solo per ciò che riguardava la guarigione del corpo, ma anche per la convinzione dell’anima e l’illuminazione dello spirito. Lui portò la conoscenza di sé stesso e delle principali necessità dell’anima a coloro che lo cercavano.VLC 77.1

    I sermoni di Cristo erano la spiegazione spirituale del Suo ministero per gli afflitti. - Medical Ministry, p. 194VLC 77.2

    Non solo predicava - Cristo è il Ministro modello. Le Sue parole calzavano perfettamente lo scopo e le circostanze. Quanto chiare e convincenti erano le Sue illustrazioni! Il Suo stile era caratterizzato da semplicità e solennità. Mediante gli insegnamenti di Cristo non c’è nulla che giustifichi l’uso di aneddoti umoristici da parte del ministro sul pulpito.VLC 77.3

    Le Sue lezioni dovrebbero essere profondamente studiate, e i temi, i modi e le forme del discorso, dovrebbero essere modellati conforme al Modello divino. Una dimostrazione di oratoria, una retorica appariscente, gesti raffinati non costituiscono un discorso eccellente… Cristo non predicava come fanno gli uomini di oggi. Usando toni intensamente ferventi parlava delle Verità della vita futura e della via della salvezza. - The Review and Herald, June 23, 1891VLC 77.4

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents