Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Servizio cristiano

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Gravi privazioni per gli assenti

    L'organizzazione e la realizzazione dei nostri congressi richiede ingenti spese. I pastori del Signore che insegnano verità impopolari, in occasione di queste folte riunioni lavorano in eccesso, per riuscire a portare a poveri peccatori il messaggio della misericordia che troviamo nel Redentore crocifisso. Trascurare o mostrare indifferenza per questi messaggi, equivale a minimizzare l'amore di Dio e la sua voce di ammonimento e supplica. La vostra assenza da simili incontri comporta una grave perdita per il vostro benessere spirituale; avete rinunciato alla forza che avreste potuto accumulare ascoltando la predicazione della parola di Dio e unendovi agli altri credenti nella verità. — Testimonies for the Church 4:115 (1885).SC 162.3

    Non è cosa da poco, per una famiglia, essere rappresentanti di Gesù e osservare i comandamenti divini in un ambiente miscredente. Siamo esortati a essere come una “lettera vivente”, “conosciuta e letta da tutti gli uomini” (2 Corinzi 3:2); una posizione che implica terribili responsabilità. Per vivere nella luce, bisogna andare dove essa risplende. Il fratello K, a costo di qualsiasi sacrificio, dovrebbe avvertire il solenne obbligo di partecipare, insieme alla propria famiglia, per lo meno ai congressi annuali di quanti amano la verità; ne uscirebbero rafforzati e forgiati per affrontare le prove e assolvere il proprio dovere. Non è certo positivo per loro privarsi dei privilegi derivanti dallo stare insieme a chi ha la loro stessa fede, perché nelle loro menti la verità perde importanza e i loro cuori non sono più illuminati e ravviva ti dal suo influsso santificante; in questo modo smarriscono la loro spiritualità. Non vengono fortificati dalle parole del predicatore coscienzioso. I pensieri e le iniziative del mondo li sollecitano continuamente, escludendo dai loro pensieri i temi spirituali. — Testimonies for the Church 4:106 (1885).SC 162.4

    Tutti quelli che hanno la possibilità di farlo, prendano parte a questi congressi annuali; dovrebbero comprendere che è Dio a richiederglielo. Se non approfittano del privilegio accordato loro di potersi fortificare in lui e nella potenza della sua grazia, si indeboliranno e avvertiranno un desiderio sempre minore di consacrare ogni cosa al Signore. Fratelli e sorelle, accorrete a queste sante assemblee per scoprire Gesù, anch'egli sarà presente a queste feste. Egli ci sarà e farà per voi esattamente ciò che avete bisogno sia fatto. Le vostre fattorie non dovrebbero essere considerate più preziose degli interessi supremi del vostro animo. Ogni ricchezza che possedete, quale che sia il suo valore, non sarà mai grande abbastanza per acquisire la pace e la speranza, beni di un'importanza infinita, anche se dovessero costarvi tutto ciò che avete, i sacrifici e le sofferenze di una vita intera. Un senso forte e chiaro delle cose eterne e un cuore disposto ad abbandonare ogni cosa per Cristo, sono benedizioni molto più preziose di ogni ricchezza, piacere e gloria che questo mondo può regalare. — Testimonies for the Church 2:575, 576 (1885).SC 163.1

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents