Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Servizio cristiano

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    L'importanza del culto di famiglia

    Coloro che sostengono di amare e conoscere Dio dovrebbero portare Cristo in ogni luogo e, come gli antichi patriarchi, costruire un altare dedicato al Signore dove piantano la loro tenda. È necessaria una riforma in questo ambito, una riforma ampia e profonda. — Testimonies for the Church 5:320, 321 (1889).SC 172.6

    Satana compie il massimo sforzo per allontanare da Dio le persone; e quando la vita religiosa viene assorbita dagli affari economici, quando può far sì che la mente delle persone sia così attratta dai soldi da non aver più tempo per la lettura della Bibbia, per pregare in privato e far bruciare sull'altare l'offerta di lode e ringraziamento al mattino e alla sera, raggiunge il suo scopo. — Testimonies for the Church 5:426 (1889).SC 173.1

    Facciamo in modo che il culto di famiglia risulti gradevole e interessante. — Testimonies for the Church 5:335 (1889).SC 173.2

    Si dovrebbe insegnare ai bambini a rispettare l'ora della preghiera e fare sì che, al mattino, si alzino in tempo per partecipare al culto di famiglia. — Testimonies for the Church 5:424 (1889).SC 173.3

    I bambini hanno bisogno di vedere che la religione è attraente e non noiosa. Il momento del culto di famiglia dovrebbe essere l'appuntamento più gioioso della giornata. Scegliamo con cura le semplici letture bibliche e facciamo in modo che i piccoli vi partecipino con gioia e con i canti; le preghiere devono essere brevi e circostanziate. — The Southern Watchman, 13 giugno 1905.SC 173.4

    Gli ospiti sono i benvenuti al tavolo e al culto di famiglia. Il tempo della preghiera colpisce favorevolmente quanti ricevono ospitalità e anche una semplice visita può significare la salvezza di una persona. Il Signore riconosce quest'opera e dice che sarà ricompensata. — Testimonies for the Church 6:347 (1900).SC 173.5

    Ai bambini dovrebbero essere insegnati il rispetto e la riverenza nell'ora della preghiera. Prima di uscire per recarsi al lavoro, l'intera famiglia dovrebbe riunirsi e il padre, o la madre in assenza del primo, dovrebbe rivolgere una preghiera sincera al Signore, invocando la sua protezione per la giornata. Uscite con spirito umile, con il cuore ricolmo di tenerezza e con la consapevolezza dei pericoli che incontrerete voi e i vostri figli; assicurateli per mezzo della fede all'altare, implorando su di loro la cura del Signore. Gli angeli in servizio proteggeranno i bambini consacrati in questo modo a Dio. È dovere dei genitori cristiani, con la preghiera sincera e una fede perseverante, erigere mattina e sera una barriera difensiva intorno ai propri figli. Devono pazientemente formarli e insegnare loro gentilmente e senza sosta il modo di vivere gradito a Dio. — Testimonies for the Church 1:397, 398 (1885).SC 173.6

    Abraamo, definito “l'amico di Dio”, ci ha lasciato un valido esempio. La sua è stata una vita di preghiera: ovunque piantava la sua tenda, costruiva un altare presso il quale riuniva tutta la sua gente per il sacrificio della sera e del mattino. Quando l'accampamento si spostava in un altro luogo, l'altare rimaneva. Negli anni successivi, alcuni cananei nomadi che erano entrati in contatto con Abraamo, attraversando la regione, riconoscevano dall'altare il segno del suo passaggio. Così, dopo aver piantato la loro tenda, riparavano l'altare, per offrire un sacrificio al Dio vivente. — Patriarchs and Prophets, 128 (1890).SC 173.7

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents