Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Servizio cristiano

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 21: Il focolare: centro di formazione missionaria

    Di primaria importanza

    La casa è la prima scuola del bambino ed è in questo ambito che saranno gettate le basi per una vita di servizio. — The Ministry of Healing, 400 (1905).SC 170.1

    La prima grande preoccupazione della vostra vita dovrà essere il ruolo di missionari nella vostra famiglia. — Testimonies for the Church 4:138 (1885).SC 170.2

    Il rinnovamento e il progresso dell'umanità inizia in famiglia. L'opera dei genitori è fondamentale... Il benessere della società, i progressi della chiesa, la prosperità dello stato dipendono dall'influsso familiare. — The Ministry of Healing, 349 (1905).SC 170.3

    Nella misura in cui lo spirito di servizio sarà vivo nella famiglia si svilupperà anche nella vita dei figli. Essi impareranno a provare gioia nel servizio e nello spirito di sacrificio in vista del bene del prossimo. — The Ministry of Healing, 401 (1905).SC 170.4

    I genitori non dovrebbero dimenticare il grande campo missionario che è davanti ai loro occhi. Ogni madre ha un sacro compito da svolgere per i figli che Dio le ha affidato. “prendi questo figlio, questa figlia — dice il Signore — e istruiscili per me. Dai loro un carattere ‘scolpito nella struttura di un palazzo’, perché possano risplendere per sempre ‘nei cortili della casa del nostro Dio’”. Salmi 135:2. La luce e la gloria che rifulgono dal trono di Dio riposano sulla madre fedele che cerca di educare i propri figli a resistere all'influenza del male. — Testimonies for the Church 9:37 (1909).SC 170.5

    La nostra opera per Cristo deve cominciare in casa, nella famiglia. L'educazione dei figli dovrebbe essere diversa da quella impartita nel passato. Il bene dei giovani, infatti, esige un impegno maggiore di quello dimostrato fin qui. Non c'è campo missionario più importante di questo. Con la parola e l'esempio i genitori devono insegnare ai figli come comportarsi con i non credenti. I figli dovrebbero essere educati in modo da sapere simpatizzare con le persone anziane e scoraggiate, e come alleviare le sofferenze del povero e dell'afflitto. Dovrebbero imparare a essere diligenti nel lavoro missionario. Fin dai loro primi anni dovrebbero coltivare uno spirito di rinuncia e di sacrificio a favore degli altri e per il progresso della causa di Cristo, in modo da essere veri collaboratori di Dio. Ma se vogliono svolgere un serio lavoro missionario per gli altri, devono anzitutto imparare a lavorare per i propri familiari, i quali hanno diritto al loro amorevole ministero. — Testimonies for the Church 6:429 (1900).SC 170.6

    Le nostre famiglie devono vivere in armonia e ci si deve impegnare con convinzione perché ogni componente del nucleo abbia a cuore il lavoro missionario. Dobbiamo cercare di convogliare le simpatie dei nostri figli per un'azione sincera a favore delle persone che ancora non conoscono il messaggio e fare in modo che diano il meglio di loro stessi in ogni momento e in ogni circostanza, quando si tratterà di rappresentare Cristo. — The Review and Herald, 4 luglio 1893.SC 171.1

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents