Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 1

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Fedeltà assoluta

    Colui che offre agli uomini le ricchezze infinite e la vita eterna nel suo regno, come premio di una fedele ubbidienza, non può accettare un cuore diviso. Noi viviamo in mezzo alle tentazioni degli ultimi tempi, dove tutto contribuisce a distogliere la mente e gli affetti da Dio. Potremo percepire e apprezzare chiaramente il nostro dovere solo quando lo considereremo alla luce della vita del Cristo. Come il sole sorge da oriente e inonda di luce tutto il mondo, fino a occidente, il discepolo del Cristo sarà una luce per il suo prossimo. Egli percorrerà il mondo affinché coloro che vivono nelle più fitte tenebre spirituali possano essere illuminati e riscaldati dai suoi raggi. Il Cristo definisce così i suoi discepoli: “Voi siete la luce del mondo; una città posta sopra un monte non può rimaner nascosta”. Matteo 5:14.TT1 263.1

    Gesù, il nostro grande esempio, era altruista. Coloro che si definiscono suoi discepoli potrebbero avere un comportamento opposto? Il Salvatore offrì tutto per un mondo votato alla rovina, fino a donare se stesso. La chiesa di Dio si è addormentata: è indebolita dall’inattività. Da ogni parte del mondo echeggia il grido: “Venite ad aiutarci!”, ma questi appelli rimangono senza risposta. Solo di tanto in tanto si nota un piccolo sforzo: alcuni manifestano il desiderio di collaborare con il Cristo, ma spesso sono lasciati soli a lavorare. Abbiamo solo un missionario al di fuori degli Stati Uniti.1Nel 1875 J.N. Andrews era appena partito per l’Europa e nella nostra chiesa si parlava ancora poco di missioni.TT1 263.2

    La verità è potente, ma non viene messa in pratica. Non basta deporre il denaro sopra l’altare: Dio cerca degli uomini, dei volontari, per diffondere il messaggio della verità ad altre “nazioni, lingue e popoli”. Il successo non dipende né dal numero né dalle ricchezze, ma dalla dedizione all’opera, dal coraggio morale, dall’amore per gli uomini e dall’impegno costante.TT1 263.3

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents