Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 1

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Sostenere l’opera di Dio

    Dio, nella sua saggezza, ha voluto che lo sviluppo della sua opera dipendesse dagli sforzi personali fatti dal popolo e dalle offerte volontarie. Accettando la collaborazione dell’uomo nel grande piano della redenzione, gli ha concesso un onore particolare. Il pastore non può predicare se non è inviato; ma quest’opera non spetta solo ai pastori: ogni persona per diventare membro di chiesa si impegna a rappresentare il Cristo e a vivere la verità che professa. I discepoli di Gesù devono continuare l’opera che egli affidò loro prima di salire in cielo.TT1 366.1

    Le istituzioni, strumenti di Dio per lo sviluppo della sua opera, devono essere sostenute. Devono essere costruite delle chiese, fondate delle scuole; le case editrici devono godere di tutti gli aiuti possibili per diffondere il messaggio della verità in tutte le parti del mondo. Queste istituzioni sono volute da Dio e devono essere alimentate con le decime e con le offerte volontarie. Nella misura in cui l’opera si espande, saranno necessari altri mezzi per lo sviluppo dei suoi vari settori e coloro che si sono convertiti alla verità, e sono partecipi della grazia divina, possono diventare collaboratori del Cristo grazie ai sacrifici volontari e alle offerte spontanee. Quando, invece, i membri di chiesa si augurano in cuor loro che non vi siano più richieste di denaro, virtualmente dicono di essere contenti che l’opera di Dio non si sviluppi.TT1 366.2

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents