Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Investigate le Scritture e pregate con fede

    Possano i miei fratelli nel ministero lavorare con diligenza, e assolvere l’incarico che l’apostolo Paolo diede a Tito:TMGI 118.7

    Esorta ugualmente i giovani a essere saggi, presentando te stesso in ogni cosa come esempio di opere buone; mostrando nell ', insegnamento integrità, dignità, linguaggio sano, irreprensibile, perché l ', avversario resti confuso, non avendo nulla di male da dire contro di noi.TMGI 118.8

    Tito 2:6-8TMGI 118.9

    Infatti la grazia di Dio, salvifica per tutti gli uomini, si è manifestata, e ci insegna a rinunziare all ', empietà alle passioni mondane, per vivere in questo mondo moderatamente, giustamente e in modo santo, aspettando la beata speranza e l ', apparizione della gloria del nostro grande Dio e Salvatore, Cristo Gesù. Egli ha dato se stesso per noi per riscattarci da ogni iniquità eTMGI 118.10

    purificarsi un popolo che gli appartenga, zelante nelle opere buone. Parla di queste cose, esorta e riprendi con piena autorità. Nessuno ti disprezzi.TMGI 119.1

    Tito 2:11-15TMGI 119.2

    Mi è stato dimostrato da parte dei ministri di tutte le nostre chiese, che vi è un abbandono dello studio delle Scritture e della ricerca della Verità. Se le loro menti fossero adeguatamente disciplinate, e se apprezzassero le preziose lezioni di Cristo, allora in qualsiasi momento e in qualsiasi emergenza, essi potrebbero estrarre dal tesoro della conoscenza cose nuove e cose vecchie per alimentare la Chiesa di Dio, dando ad ogni uomo la sua porzione di cibo a tempo debito. Se Cristo dimorerà nelle vostre anime, Egli sarà come una sorgente vivente che scaturisce in vita eterna. (Giovanni 4:14)TMGI 119.3

    Io vi dico le cose che ho visto e che sono vere. Se i vostri sforzi fossero perseveranti, molte anime avrebbero potuto conoscere la Verità. Oh, la fine è sempre più vicina. Chi sarà pronto quando Cristo, si alzerà dal suo trono per indossare le vesti della vendetta?TMGI 119.4

    Quali nomi sono registrati nel libro della Vita? I nomi di coloro che seguono l’Agnello dovunque egli va. Le vostre idee erronee, i lati sgradevoli del vostro carattere, devono essere rimossi, perché solo così potrete indossare gli abiti della giustizia di Dio. Fede e amore— ecco che cosa manca alle chiese d’oggi. Il Mercante celeste vi consiglia:TMGI 119.5

    Io ti consiglio di comperare da me dell ', oro purificato dal fuoco, per arricchirti; e delle vesti bianche per vestirti e perché non appaia la vergogna della tua nudità; e del collirio per ungerti gli occhi e vedere.TMGI 119.6

    Apocalisse 3:18TMGI 119.7

    Dio vuole che coloro che predicano nelle nostre chiese non diventino come le vergini stolte, che hanno le lampade, ma sono prive dell’olio della grazia e della luce divina. Oh, quanto abbiamo bisogno di ministri che pregano — uomini che sentano il solenne peso delle anime — uomini che abbiano una fede che opera per amore e che purifichi l’anima. Senza fede è impossibile piacere a Dio. Perché la fede delle nostre chiese è imperfetta? Perché non crediamo che il Signore farà ciò che ha detto?TMGI 119.8

    Noi siamo i servitori di Dio, e ad ognuno di noi ha dato dei talenti, sia naturali che spirituali. Come Figli di Dio, dobbiamo costantemente accrescere la nostra idoneità per le mansioni del cielo, che Gesù promise di preparare per i suoi discepoli. Colui che si rimette alla giustizia di Cristo, può diventare un uomo perfetto in Cristo. Dobbiamo condurre la nostra opera ad un livello sempre più elevato, cercando di seguire l’esempio di Cristo, crescendo a sua somiglianza, e perfezionandoci sempre di più.TMGI 119.9

    Il Salvatore pregò: Santificali nella verità: la tua parola è verità. (Giovanni 17:17)TMGI 120.1

    Coloro che sono disciplinati nella Verità, saranno facitori della Parola; saranno diligenti lettori della Bibbia, essi cercheranno le Scritture con un sincero desiderio di comprendere la volontà di Dio e di compierla intelligentemente.TMGI 120.2

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents