Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Parole di saluto ai fratelli riuniti nel Congresso della Conferenza Generale celebrato nel 1913

    Miei cari fratelliTMGI 378.1

    È grande privilegio per i rappresentanti che assistono al Congresso della Conferenza Generale manifestare uno spirito di speranza e di coraggio. Fratelli miei, il Salvatore si è rivelato a voi in molti modi; ha riempito i vostri cuori con la Luce del Sole della Sua presenza mentre vi siete prodigati lavorando in terre lontane o in patria. Egli vi ha protetti da pericoli visibili e invisibili, ed ora, mentre v’incontrate ancora una volta con i vostri fratelli in questo consiglio, è vostro privilegio essere gioiosi nel Signore e rallegrarvi nella conoscenza della Sua Grazia sostenitrice.TMGI 378.2

    Lasciate che il Suo amore prenda possesso della vostra mente e del vostro cuore. Guardatevi dalla stanchezza eccessiva, dalle preoccupazioni logoranti e dalla depressione. Date una testimonianza elevata. Distogliete il vostro sguardo da ciò che è oscuro e scoraggiante, e contemplate Gesù, nostra Guida, sotto il cui controllo vigile, la causa della Verità presente alla quale stiamo dando la nostra vita e tutto quello che siamo, é destinata a trionfare gloriosamente.TMGI 378.3

    L’atteggiamento che i nostri rappresentanti manifestano durante la Conferenza, avrà un influsso effettivo su tutto e in tutto il territorio, come pure sui delegati stessi. Oh, fratelli miei dimostrate pure che Gesù dimora nei vostri cuori, che vi sostiene, rinforza e conforta. Avete il privilegio di ricevere ogni giorno una ricca porzione del Suo Santo Spirito, e di avere una prospettiva più ampia dell’importanza e della portata del messaggio che stiamo proclamando al mondo. Il Signore è disposto a rivelarvi le meraviglie della Sua legge. Aspettate davanti a Lui con umiltà di cuore. Pregate ardentemente per comprendere i tempi in cui viviamo, per capire pienamente il suo proposito, e per una maggiore efficienza nella salvezza delle anime.TMGI 378.4

    General Conference Bulletin, 1913, pp. 33,34TMGI 378.5

    Spesso, nelle visioni notturne, sono invitata a sollecitare i nostri fratelli che occupano posizioni di responsabilità, affinché facciano coraggiosi sforzi per conoscere il Signore ancor più perfettamente. Quando i nostri operatori comprendono come dovrebbero, l’importanza dei tempi in cui viviamo, si noterà un deciso proposito di essere dalla parte del Signore, e allora diventeranno dei veri collaboratori del Signore. Quando consacreranno anima e corpo al servizio di Dio, scopriranno che è essenziale un’esperienza più profonda di quella avuta fin’ora, per trionfare su tutto il peccato.TMGI 378.6

    Sarà bene considerare ciò che presto dovrà accadere presto sulla terra. Non è questo il momento per dedicarci alle banalità e a soddisfare il nostro egoismo. Se i tempi in cui viviamo non ci impressionano seriamente, allora che cosa ci può impressionare? Non è forse vero che le Scritture ci chiedono un’opera più pura e santa di quella che abbiamo visto fin’ora?TMGI 378.7

    Uomini di chiaro intendimento sono necessari proprio ora. Il Signore chiama coloro che sono disposti ad essere diretti dallo Spirito Santo affinché intraprendano un’opera di riforma totale. Io vedo avvicinarsi una profonda crisi, e il Signore chiede che i suoi operai stringano le file. Proprio ora, più che mai, ogni anima dovrebbe avere un atteggiamento di consacrazione a Dio più profonda e vera che negli anni trascorsi....TMGI 379.1

    Mi rallegro perché in ogni cosa posso aver fiducia in voi. (2 Corinzi 7:16)TMGI 379.2

    E mentre sento ancora una profonda ansia riguardo all’atteggiamento che alcuni stanno assumendo verso certe importanti misure connesse allo sviluppo della causa di Dio sulla terra, ho una grande fiducia negli operai sparsi in tutti i territori, e credo che quando si riuniscono e si umiliano davanti al Signore per consacrarsi di nuovo al suo servizio, saranno in grado di fare la Sua volontà. C’è chi neanche adesso vede le cose nella giusta prospettiva, ma potrebbero imparare e considerarle come le apprezzano i loro collaboratori e possono evitare gravi errori se cercano ardentemente il Signore in questo tempo e sottomettono completamente la loro volontà a quella di Dio.TMGI 379.3

    Sono stata profondamente colpita dalle scene che recentemente sono passate davanti a me durante la notte. Mi pareva che in molti luoghi ci fosse un’opera di risveglio. C’era un grande movimento e il nostro popolo era pronto a rispondere alla chiamata di Dio. Fratelli, il Signore ci sta parlando. Presteremo ascolto alla sua voce? Non prepareremo le nostre lampade e agiremo come chi è in attesa dell’avvento del Signore? Il tempo è tale da richiedere l’azione dei portatori di luce.TMGI 379.4

    Tutti quelli che si riuniscono da ogni parte del mondo, lavorino con abnegazione, nel timore e nell’amore di Dio affinché l’opera possa progredire; come missionari di Dio potrete fare molto per essa se avete comunione con Lui. Dovrete avvicinarvi a Dio nella piena certezza di fede, alzando mani sante, senza ira né dubbio. Dio manifesterà la sua compiacenza e rivelerà la sua volontà; ma coloro che non lavorano sinceramente per la gloria di Dio, che non confidano e non si appoggiano completamente in Lui, ma si appoggiano sulla sapienza umana, faranno molti errori. La più ricca esperienza si ottiene soltanto nel fare l’opera di Dio. In essa otterrete sapienza e verificherete il compimento delle promesse di Dio.TMGI 379.5

    Special Testimonies to Ministers and Workers (Serie A, nr. 9, 1897)p. 35TMGI 379.6

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents