Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Le parole di accusa non provengono da Dio

    Dio ha un popolo al quale tutto il cielo è interessato, ed esso è l’unico oggetto sulla terra che è prezioso per il cuore di Dio.* (pagina 41) Chiunque legge queste parole, faccia un approfondito esame, perché nel nome di Gesù io rivolgo queste parole ad ogni anima. Quando qualcuno sorge in mezzo a noi o al di fuori di noi, e sente di proclamare un messaggio che dichiara che il popolo di Dio è incluso in Babilonia, e sostiene che il forte grido è un invito a uscire dalla chiesa, allora sappiamo che quella persona non proclama il messaggio di Verità. Non lo ricevete e non dategli il benvenuto, perché il Signore non ha parlato, né ha dato alcun messaggio attraverso di lui, ma lui è corso avanti prima di essere inviato. Il messaggio contenuto nell’opuscolo titolato “Il forte grido”, è solo un inganno. Tali messaggi verranno ancora molte volte, e la loro provenienza sarà sostenuta come fosse quella di Dio, ma il richiamo è falso, perché non hanno la luce ma le tenebre. Vi saranno messaggi di accusa contro il popolo di Dio, simili all’opera fatta da Satana nell’accusare il popolo di Dio, e questi messaggi echeggeranno nel momento in cui Dio dice al Suo popolo:TMGI 40.7

    Sorgi, risplendi, poiché la tua luce è giunta, e la gloria del SIGNORE è spuntata sopra di te”! Infatti, ecco, le tenebre coprono la terra e una fitta oscurità avvolge i popoli; ma su di te sorge il SIGNORE e la sua gloria appare su di te.TMGI 41.1

    saia 60:1,2TMGI 41.2

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents