Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    UN MESSAGGIO FEDELE

    Hobart; Tasmania, 1 maggio 1895TMGI 67.1

    Molti hanno dimenticato la loro fede nell’avventoTMGI 67.2

    Poiché l’iniquità abbonda, l’amore di molti si raffredderà. Vi sono molti che hanno dimenticato la loro fede avventista. E mentre essi vivono per il mondo, e manifestano i desideri del loro cuore, dicono: Il mio Signore tarda a venire... (Matteo 24:48) Ecco! Essi stanno colpendo i loro conservi.TMGI 67.3

    Fanno questo per la stessa ragione per cui Caino uccise Abele. Abele aveva deciso di adorare Dio in accordo con le istruzioni che Dio gli aveva dato. E questo dispiacque a Caino. Egli pensava che i suoi piani fossero migliori, e che il Signore avrebbe agito secondo le sue condizioni. Nelle sue offerte, Caino non riconobbe la sua dipendenza da Cristo. Egli pensava, che l’espulsione di suo padre dal giardino di Eden fosse un trattamento troppo duro. L’idea di mantenere sempre presente questo peccato nella mente, e offrire il sangue dell’agnello immolato come confessione di totale dipendenza di un potere al di fuori di sé stesso, era una tortura per lo spirito superbo di Caino. Essendo il figlio primogenito credeva che Abele avrebbe dovuto seguire il suo esempio. Quando l’offerta di Abele fu accettata da Dio, e il fuoco sacro consumò il sacrificio, la rabbia di Caino non ebbe limiti. Il Signore accondiscese a spiegare le cose a Caino, ma lui non volle riconciliarsi con Dio, e cominciò a odiare Abele, perché Dio gli manifestò il suo favore. Caino si arrabbiò così tanto che uccise il fratello.TMGI 67.4

    Il Signore è in controversia con tutti gli uomini che a causa della loro incredulità e i loro dubbi, provocano il ritardo del ritorno di Gesù. Essi percuotono i loro conservi, mangiano e bevono con gli ubriachi, si ubriacano, ma non solo con il vino, barcollano, ma non solo a causa delle bevande forti. Satana ha sotto controllo le loro menti, e non sanno in che cosa stanno inciampando.TMGI 67.5

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents