Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    CAPITOLO 17—ESORTAZIONE E AMMONIZIONE

    La necessità del mondo

    In questa era d’illuminismo esaltato, la chiesa cristiana si confronta con un mondo immerso nel “buio della mezzanotte”, dedito interamente all’idolatria. Un disprezzo quasi universale per la legge dell’Eterno, sta portando il mondo nella stessa situazione di Sodoma e Gomorra. Come ai giorni anteriori il diluvio, la violenza riempie la terra. Il gioco d’azzardo e la rapina sono diventati un male comune. L’uso dei liquori inebrianti è in aumento. Molti che hanno seguito la propria volontà non santificata, cercano di porre fine alla loro vita piena di fallimenti col suicidio. Iniquità e criminalità d’ogni genere si trovano nei ceti alti, e non di rado, le autorità proteggono i colpevoli. Nemmeno una millesima parte della corruzione che esiste nel mondo è manifestata. Si conosce poco della crudeltà che vi è sulla terra. La malvagità degli uomini ha quasi raggiunto il suo limite.TMGI 339.1

    Satana sta rivelando che lui governa il mondo in ogni maniera. Egli sta influenzando i cuori degli uomini e corrompendo le loro menti. Gli uomini che occupano posti di grande responsabilità stanno dando prova che i loro pensieri continuano ad essere sempre più corrotti. Molti cercano di arricchirsi attraverso operazioni fraudolente. Il Signore permette che questi uomini si espongano l’un l’altro nelle loro azioni malvagie. Alcune delle loro pratiche inique, sono realizzate apertamente davanti al mondo, affinché gli uomini riflessivi che ancora desiderano essere onorati e giusti coi loro simili, capiscano perché Dio sta cominciando a inviare i suoi giudizi sulla terra. Certamente il Signore punirà il mondo per la sua iniquità: …e la terra metterà allo scoperto il sangue che ha bevuto e non terrà più coperti gli uccisi. (Isaia 26:21)TMGI 339.2

    Il Signore nella sua compassione cerca di illuminare la comprensione di quelli che camminano a tentoni nell’oscurità dell’errore. Egli ritarda i suoi giudizi su questo mondo impenitente, affinché i suoi portatori di luce cerchino di salvare quello che si è perso. Egli esorta la Sua chiesa qui sulla terra a svegliarsi dal letargo provocato da Satana, e compiere l’opera che gli è stata assegnata: illuminare il mondo. Il Suo messaggio per la chiesa in questo momento è il seguente:TMGI 339.3

    Sorgi, risplendi, poiché la tua luce è giunta, e la gloria del SIGNORE è spuntata sopra di te! Infatti, ecco, le tenebre coprono la terra e una fitta oscurità avvolge i popoli...TMGI 339.4

    Isaia 60:1-2TMGI 339.5

    Per soddisfare le condizioni esistenti in questo tempo in cui le tenebre ricoprono la terra e densa oscurità i popoli, la chiesa di Dio è stata incaricata di cooperare con Lui nello spargere la Luce della Verità biblica. A coloro che cercano di fare fedelmente la loro parte quali portatori di questa preziosa luce, è stata data la certezza:TMGI 340.1

    ...ma su di te sorge il SIGNORE e la sua gloria appare su di te. Le nazioni cammineranno alla tua luce, i re allo splendore della tua aurora.TMGI 340.2

    Isaia 60:2,3TMGI 340.3

    Il mondo oggi ha una clamorosa necessità di conoscere la rivelazione di Gesù Cristo nella persona dei suoi santi. Dio vuole che il Suo popolo si presenti davanti al mondo come un popolo santo. Perché? Perché c’è un mondo da salvare attraverso la luce della Verità evangelica, e nella misura in cui il messaggio di verità, che deve richiamare gli uomini dalle tenebre alla luce meravigliosa di Dio è dato dalla chiesa, la vita dei suoi membri, santificata dallo Spirito di Verità, attesta la veridicità del messaggio proclamato.TMGI 340.4

    Il Signore vuole che il Suo popolo sia sempre in relazione con Lui, affinché possa comprendere ciò che Egli esige da loro, sopra qualsiasi altra cosa. Essi devono rivelare ad ogni anima che lotta nel mondo cosa significano le parole... pratica la giustizia, ama la misericordia e cammina umilmente con il tuo Dio?TMGI 340.5

    Michea 6:8TMGI 340.6

    Ovunque siano, nella casa o fuori di essa, devono essere il Suo popolo che osserva i Suoi comandamenti. I figli di Dio devono avere la certezza che i loro peccati sono stati perdonati e che sono stati accettati come figli dell’Altissimo.TMGI 340.7

    Review and Herald, 31 marzo 1910TMGI 340.8

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents