Loading...
Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 3

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "undefined".
  • Weighted Relevancy
  • Content Sequence
  • Relevancy
  • Earliest First
  • Latest First
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Un appello alla perseveranza

    Il Signore invita il suo popolo a scuotersi dal sonno, perché la fine di ogni cosa è vicina. Quando coloro che conoscono la verità collaboreranno con Dio, appariranno i frutti della giustizia. Se si impegneranno in un ’attività missionaria, si renderanno conto di quanto Dio li ama e di quanto il loro comportamento sia colpevole. Essi vedranno che nel passato il loro egoismo li aveva resi incapaci di essere i collaboratori di Dio. La manifestazione del’amore di Dio espresso attraverso un ministero altruistico in favore degli altri, sarà utile a convincere molte persone del valore della Parola di Dio.TT3 194.2

    Dio desidera rianimare il suo popolo col dono dello Spirito Santo, ribattezzandolo nel suo amore. Non c’è alcun bisogno di una carenza di Spirito nella chiesa. Dopo l’ascensione di Cristo, lo Spirito Santo discese sui discepoli che aspettavano, pregando e credendo, con una pienezza e una potenza tali da raggiungere ogni cuore. In avvenire la terra sarà illuminata dalla gloria di Dio. Una santa influenza deve propagarsi nel mondo, procedendo da coloro che sono stati santificati dalla verità. La terra deve essere avvolta da un ’atmosfera di grazia. Lo Spirito Santo deve operare nei cuori umani rivelando loro i progetti divini che li riguardano.TT3 194.3

    È un grave errore introdurre la verità in determinati luoghi e poi, per mancanza di coraggio, di energia e di tatto non proseguire sino in fondo. In questo modo si priverebbe l’opera di ciò che è più indispensabile: la perseveranza. Se il lavoro è arduo, se l’opposizione è forte, non si deve fuggire. Occorre invece, rivolgersi a Dio con lacrime, digiunando e pregando, in una parola, aggrappandosi con fede alla sorgente della luce, della potenza e della forza fino a che le nubi non si diradino e le tenebre non siano dissipate. La fede, allora, si rafforza, quando viene in contatto col dubbio e con le influenze contrarie. L’esperienza che si acquista in queste prove ha più valore dei più costosi gioielli. — Testimonies for the Church 3:555 (1875).TT3 194.4

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents